Le migliori tinte per capelli a base di olio: prodotti, costo, recensioni dal web

Oggigiorno non possiamo non comprare tinte e colorazioni che ci aiutino a migliorare l’aspetto della nostra chioma.

Insomma la maggior parte di noi opta per delle colorazioni fai da te per risparmiare sia da un punto di vista economico e temporale e questa sicuramente per molti è la scelta migliore che si possa fare, soprattutto se si hanno poche possibilità economiche.

Ma cosa significa scegliere di affidarsi a dei prodotti?

Scegliere di acquistare un prodotto per effettuare una colorazione “fai da te”, ovvero in tutta comodità, a casa, significa trovarsi davanti a diverse opzioni, poichè sul mercato ci sono innumerevoli tipologie di prodotto con caratteristiche differenti e che, ovviamente, riescono ad avere risultati differenti in base a ciò che si desidera.
Tra queste si possono notare per esempio colorazioni permanenti o semi-permanenti, con o senza ammoniaca o altri prodotti chimici.

Insomma abbiamo di tutto e di più e questo può poter rendere più difficile la scelta.

Tra questi diversi prodotti, abbiamo però una tipologia di colorazione che si sta diffondendo sempre di più e che sta spopolando: parliamo della tinta a base di olio.
Questa tinta, ad oggi, risulta essere una delle più scelte per un motivo ben preciso: non contiene ammoniaca. Ebbene si.

L’ammoniaca, nonostante sia necessaria perché permette ai pigmenti di colore di penetrare nei capelli, è comunque molto dannosa e può creare delle vere e proprie reazioni allergiche. La tinta a base d’olio, invece, contiene componenti vegetali che donano ai capelli una protezione profonda e una cura ai propri capelli. Perché?

Perché questa tinta contiene componenti di cheratina, la quale ci permette di sanare la struttura del capello riempendone i vuoti. Questo, inoltre, garantisce anche una penetrazione profonda. A tutto ciò si aggiunge l’olio: questo prodotto permette una nutrizione profonda del capello che, quindi, non apparirà più disidratato.

Quali sono i migliori prodotti di questa tipologia di tinte? Vediamo insieme, qui di seguito, i marchi più famosi e, sicuramente, i meglio recensiti da chi ha avuto modo di provarli.

 

Syoss: primo marchio

Uno dei marchi più famosi e che produce delle ottime colorazioni per i capelli a base di olio è Syoss. Si tratta di un marchio professionale, infatti i risultati, nella maggior parte dei casi, sono molto sorprendenti e ottimali.

Le tinte prodotte da questo marchio, proprio grazie alla base di olio che viene attivata durante la colorazione, riescono a rendere i capelli morbidi e lucenti: questo perché nutrono e idratano il cuoio e i capelli. Ovviamente non contengono ammoniaca e proteggono i capelli.

Inoltre il colore sembra resistere a lungo e la coprenza dei capelli bianchi è davvero ottima.

Insomma parliamo di un marchio professionale che produce prodotti davvero ottimi e che quindi dovete provare, dal momento che  i vantaggi sembrano essere tanti e ottimi.

Garnier: altro marchio valido

Un altro marchio molto conosciuto e che sicuramente da anni si occupa della produzione di prodotti cosmetici di vario tipo è proprio Garnier. Sicuramente si tratta di un marchio commerciale ma che, comunque, permette di ottenere buoni risultati.

Questo marchio produce  colorazioni  permanenti, senza ammoniaca, la cui composizione è caratterizzata dal 60% di oli che sono del tutto vegetali e ricavati dai fiori. Questo permette di dare idratazione e nutrizione al proprio capello: cosa vogliamo di più?

L’Oréal Paris: un altro marchio valido

Un altro marchio davvero conosciuto è sicuramente l’Oréal Paris. Da anni si occupa della produzione di prodotti cosmetici di diversa tipologia tra cui anche quelli per la colorazione domestica.

Le sue sono colorazioni a base di olio e contengono prevalentemente tre componenti essenziali: pigmenti colorati, gel all’olio e ossidante.

Questo permette di colorare i capelli in modo uniforme ed intenso, ma ci consente anche di nutrire e idratare il capello.

Insomma siamo in presenza di tinte ottime che hanno  una consistenza cremosa e che sono molto semplici da applicare: non ci resta che acquistarle!

Riassumendo: cosa abbiamo detto sin’ora

Insomma, come si è constatato sin’ora,  in commercio possiamo trovare tinte anche a base di olio e che non contengono ammoniaca, la quale non fa altro che danneggiare i nostri capelli.

Cosa contengono queste specifiche tinte? Componenti vegetali che ci consentono di dare ai nostri capelli protezione e cura e componenti di cheratina che ci consentono di sanare la struttura del nostro capello, per non parlare dell’olio che ci permette di nutrire in modo profondo  i nostri capelli, rendendoli maggiormente idratati e quindi anche più sani.

In questo articolo abbiamo visto che in commercio vi sono diversi marchi che producono queste tinte che hanno caratteristiche diverse.

Insomma, cosa aspettate?

Non vi resta che provare queste meravigliose tinte, poiché possono solo darvi dei vantaggi, in termini di salute, lucentezza, morbidezza. Fatelo e non ve ne pentirete sicuramente!

E i vostri capelli non potranno che ringraziarvi: e poi anche voi tornerete a risplendere, insieme ai vostri capelli! Cosa volete di più?


Sono Di Pietrangelo Melania, Psicologa, appassionata della scrittura. Amo scrivere, non solo articoli di psicologia, ma anche contenuti che riguardano l’estetica e la tecnologia nel senso più ampio: mi piace scrivere in generale di elettrodomestici, prodotti di avanguardia, nel caso dei prodotti di Amazon. Credo che scrivere sia una delle cose più formative e educative che ci siano. Non solo per chi scrive, ma anche per chi legge. A patto che l’informazione sia sana e fedele alla realtà.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Tinte per Capelli